Identità Golose 2019: Milano si tinge di rosso pomodorino

Identità Golose 2019: Milano si tinge di rosso pomodorino

Il suo color rosso lucente e la sua tipica composizione “a pendolo” hanno letteralmente rapito l’attenzione di chi ha varcato le soglie del Centro Congressi di Milano, in cui si è svolta Identità Golose, il congresso dedicato alla cucina d’autore.

Stiamo parlando del Pomodorino rosso del Piennolo DOP.

La sua è una storia che affascina da secoli, grazie al suo sapore ardente ed alla buccia dal color rosso vermiglio, diventando il prodotto principe della cucina napoletana, utilizzato nelle composizioni tradizionali quanto nelle sperimentazioni della cucina gourmet.

Nella elitaria cornice milanese, in una posizione privilegiata in fiera, brillava fiammante il rosso dei prodotti  a marchio Virtuna, da 3 generazioni autentici promotori di questa prelibatezza vulcanica. Coltivato con metodi tradizionali sulle pendici del Vesuvio e beneficiando quindi delle influenze del cratere, questo prodotto è in grado di sprigionare un’imparagonabile armonia di sapori e di arricchire ogni pietanza in cui si presenta.

La famiglia Coppola ne conosce i benefici e li tramanda sapientemente dal 1934, arrivando ai giorni d’oggi con i fratelli Pasquale e Maria che in “Virtuna” hanno unito le virtù del territorio al loro saper fare.

A volerne sottolineare l’autenticità, Il pomodorino del piennolo, già apprezzato tra i più autorevoli chef ed esperti del settore, annovera tra i suoi fan due pesi massimi della cucina Italiana del calibro di Gino Sorbillo e Franco Pepe, presenti anche loro all’evento.

Un altro grande successo per i prodotti del network Foodology, sempre in prima linea a sostegno del “lato buono” del cibo.

2019-03-27T13:47:21+00:00Marzo 27th, 2019|fiere e eventi, foodology, Italia|