La ricetta di Foodology per il 2019!

Il 2018 sta per volgere al termine e ne abbiamo approfittato per raccogliere le impressioni su questo primo anno di attività direttamente al nostro CEO Nello Gatti:

“Con orgoglio devo dare testimonianza del grande impegno e dell’acuta professionalità delle persone che mi hanno circondato durante queste prime fasi della Start-up. In pochi mesi siamo riusciti a richiamare l’attenzione da ogni parte del mondo e di centrare un primo importantissimo obiettivo: costituire il primo network enogastronomico Italiano che parte dal Sud Italia ed unisce i più autorevoli Testimonial del settore. Sono piacevolmente sorpreso dell’evoluzione di questa community che si è ampliata  non solo in numero, ma soprattutto in qualità e talento. È proprio il caso di dirlo, in questo lavoro l’appetito vien mangiando!

L’anno nuovo ci attende ricco di novità e carico di buoni auspici, noi di Foodology saremo impegnati nella nostra promozione in oltre 20 Paesi e 4 Continenti, portando con noi lo stesso messaggio:

Siamo gli eredi di una cultura in cui il cibo è tra le massime espressioni d’arte ed affonda il suo mito tra leggenda e realtà. Oggi come allora, dobbiamo stare attenti nel preservare minuziosamente questo tesoro che ci è stato sapientemente tramandato, rendendolo accessibile alla globalità attraverso i potenti mezzi digitali che oggi abbiamo a disposizione. Siamo convinti che una proposta organizzata a base di cultura possa generare un impatto benevolo sulla società, a partire da ciò che mangiamo.

Il nostro obiettivo per il 2019 sarà quello di integrare ancora più i territori ed i prodotti che esportiamo alla nostra piattaforma digitale e di continuare a diffondere la cultura del buon cibo. Inoltre, per restare al passo con il nostro concetto di Economia 2.0 abbiamo già previsto il lancio di 2 nuovi progetti che andranno ad arricchire la nostra offerta commerciale.

Una programmazione, quella del 2019, che matura col tempo come il buon vino.”

Nello Gatti

Frizzanti Auguri di felice anno nuovo a voi Foodologist nel Mondo!

2018-12-31T10:38:20+00:00Dicembre 28th, 2018|foodology, istituzionale|